Regione, domani audizione dei vertici Abbac

51
in foto Agostino Ingenito, presidente di Aigo Confesercenti e di Abbac (Associazione bed & breakfast e affittacamere della Campania)
 
Il Presidente Abbac Agostino Ingenito ha sollecitato ed ottenuto una convocazione da parte della III Commissione Permanente Turismo per essere audito in merito allo stato del comparto ricettivo extralberghiero in Campania e sulla situazione organizzativa del turismo regionale. L’audizione si svolgerà mercoledì 31 maggio ore 11 presso la sede del Consiglio Regionale.
“Le recenti novità introdotte dalla cosiddetta Manovrina in materia di locazioni brevi e l’eccezionale apporto del turismo ricettivo extralberghiero ( b&b, affittacamere, dimore e case vacanze) alla bilancia turistica regionale rendono ormai necessarie ed improrogabili azioni della Regione a tutela e per lo sviluppo del settore – dichiara Agostino Ingenito, che è anche presidente nazionale Aigo Confesercenti – L’auspicio è lavorare in sinergia con il Consiglio Regionale per far fronte alle nuove esigenze di un flusso turistico sempre più costante ed in aumento, garantendo omogeneità normative sui territori, facilitando e sostenendo attività professionali e non professionali che garantiscono reddito a tante famiglie, lavorando in sinergia per abbattere l’abusivismo ricettivo, aumentare l’ospitalità diffusa sui territori interni e favorire la destagionalizzazione con programmi di ampio respiro. Appare ormai inderogabile – conclude Ingenito – che si metta mano ad un piano strategico regionale del turismo che chiarisca le competenze e determini un coordinamento pubblico privato al sostegno di una risorsa economica rilevante che ha necessità di supporto, con servizi, infrastrutture ed organizzazione”.