Regione, il Tar Campania respinge il ricorso dell’opposizione contro De Luca

42

La seconda sezione del Tribunale amministrativo regionale della Campania ha respinto il ricorso presentato un anno fa per l’annullamento del verbale di proclamazione degli eletti al Consiglio regionale e del presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca. Al centro della contestazione rigettata, l’autenticazione delle firme per la presentazione delle liste e quindi delle stesse candidature riferite alla coalizione di centrosinistra poi risultata vincitrice delle regionali in Campania 2015. L’elezione di Vincenzo De Luca, difeso dall’avvocato Lorenzo Lentini, è stata quindi confermata dal Tar. I ricorsi, presentati da Pietro Foglia, Giuseppe Maisto, Gennaro Salvatore, Angelo Marino, Paolo Romano, Sergio Nappi, Antonia Ruggiero, Luciano Schifone, Mafalda Amente, Giovanni Fortunato e Severino Nappi, sono stati respinti in quanto giudicati infondati.