Regione, Moxedano, Trasporti, serve un tavolo Regione-Comune-Anm

53

“La prima partita di campionato al San Paolo inizia, purtroppo, con diverse difficoltà legate al trasporto pubblico, causate sia dalla riduzione dei mezzi su gomma, sia dalle linee della metropolitana, per le quali non è stato previsto un potenziamento. Tutto questo costringerà senz’altro i tifosi all’utilizzo delle proprie auto per raggiungere l’impianto di Fuorigrotta in tempo utile, il che rischia di provocare la paralisi delle strade intorno allo stadio prima e dopo la partita. Tale scenario sarà senz’altro ancora più difficile a Settembre, con la ripresa definitiva delle normali attività lavorative”. Così in una nota il consigliere regionale Francesco Moxedano, vicepresidente della commissione trasporti. “Ci tengo a ribadire la necessità dell’apertura di un tavolo tra Comune, Regione ed ANM, al fine di scongiurare il fallimento dell’azienda di trasporto della città di Napoli, costruendo una holding regionale nella quale confluiscano tutte le altre aziende della Regione Campania. Ciò permetterebbe una migliore programmazione delle linee ed una vera ed efficiente integrazione ferro – gomma, sia in ottica regionale che comunale”, conclude.