Regione, Ospedale del Mare: pianta organica entro l’estate

52

Sull’Ospedale del Mare pensiamo di completare la pianta organica entro la prossima estate, ma dobbiamo procedere per gradi perche’ dopo la consegna del nosocomio, anche se non ce la faremo dare subito, non possiamo certamente tenere chiusa la struttura, dopo 48 ore troveremmo la devastazione“. E’ quanto afferma il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della presentazione delle misure previste per il rilancio del panorama della sanita’ campana. “Stiamo completando i lavori esterni, abbiamo chiesto di avere una fermata dell’autobus vicino all’ospedale, perche’ adesso quella piu’ vicina e’ a 600 metri e non e’ possibile una cosa del genere“. Infine: “Vogliamo fare dell’Ospedale del Mare una struttura in grado di competere con il San Raffaele di Milano, con personale nuovo e primari che siamo dei veri e propri capi scuola“.