Regione, presentata una proposta di legge per istituire il servizio di psicologia scolastica in Campania

19
in foto Bruna Fiola Pd

Un servizio di psicologia scolastica che integri quelli già attivi sul territorio e punti alla promozione della salute e del benessere psicologico di studenti, genitori, insegnanti, dirigenti e personale Ata, attraverso un’azione strutturata e permanente svolta in stretta collaborazione con la scuola. È questo l’obiettivo della proposta di legge presentata dall’Ordine degli Psicologi della Campania alla VI commissione regionale (Istruzione, Ricerca scientifica e Politiche sociali), presieduta dalla consigliera del pd Bruna Fiola. Sulla scia dei risultati ottenuti con il protocollo sottoscritto a livello nazionale con il ministero dell’Istruzione, che ha portato all’attivazione di ben 699 sportelli da parte di altrettante scuole campane, e facendo seguito al protocollo siglato con l’Ufficio scolastico regionale, l’Ordine della Campania fa un ulteriore passo avanti per rispondere alle richieste di un settore che forse più degli altri risentirà delle conseguenze della pandemia da Covid-19.