Regione, primo via libera alla legge sugli interventi per Castel Volturno

36
in foto Gennaro Oliviero

“Stamane nella seduta della Commissione Ambiente, Energia, Protezione Civile, è stata approvato la mia legge per l’attuazione di interventi perequativo ambientali a favore del Comune di Castel Volturno”. Lo rende noto il presidente Gennaro Oliviero secondo il quale si tratta di “un’azione normativa necessaria per un territorio con problematiche ben specifiche e particolari, tanto da renderlo unico in Campania”.
“Vogliamo dare continuità a quanto previsto dalla Legge 123 del 2017 – chiarisce Oliviero – la Regione vuol fare la sua parte per consentire i servizi essenziali nei confronti dei suoi cittadini. Voglio solo ricordare che, l’effettiva popolazione è quasi il doppio rispetto a quella censita. Sono certo che, una volta in Aula, l’intero Consiglio regionale non si tirerà indietro nel dare il via libera a questa proposta di supporto concreto alla Città”.
“Il provvedimento – conclude Oliviero – coerente con l’obiettivo di valorizzare il litorale domitio, vuole contribuire a creare una nuova immagine per il centro rivierasco, con un fondo perequativo di 1 milione di euro volto a consolidare l’attività ordinaria dell’Amministrazione locale, oltre a azioni ambientali contro sversamento illecito di rifiuti e roghi inquinanti, recupero urbanistico delle aree degradate, supporto degli Uffici regionali e progetti per l’inclusione sociale”.