Regione, proclamati gli eletti. Primo Consiglio entro 20 giorni

40

L’Ufficio Centrale regionale della Corte d’Appello di Napoli ha completato oggi le operazioni relative alla proclamazione degli eletti al Consiglio regionale della Campania. Giovedì scorso c’era stata la proclamazione del neo presidente Vincenzo De Luca. Il consigliere anziano ha ora venti giorni per convocare il nuovo Consiglio regionale. I venti giorni rappresentano comunque un termine massimo: secondo quanto trapela, l’intenzione della maggioranza sarebbe quella di bruciare i tempi. Già domani è in programma una riunione operativa per individuare una possibile data: non è escluso che la prima seduta della nuova assemblea regionale campana possa tenersi già la prossima settimana. Le notifiche dell’avvenuta proclamazione ai singoli eletti dovranno giungere entro cinque giorni, anzitutto al consigliere anziano cui spetta la prima convocazione dell’assemblea. L’insediamento del Consiglio è la condizione necessaria affinché il neo presidente Vincenzo De Luca possa nominare la nuova Giunta e quindi il vicepresidente, che lo sostituirebbe nelle funzioni una volta scattata la sospensione per effetto della legge Severino.