Regione, si lavora alla legge su agricoltura e cambiamento climatici

162

Incardinata stamane in Commissione Agricoltura la proposta di legge in materia di Agricoltura di Precisione ad iniziativa deI Presidente della Commissione Maurizio Petracca (UDC) e della Consigliera regionale Flora Beneduce (FI). “Il clima che cambia ci restituisce uno scenario allarmante sul futuro dell’agricoltura e delle nostre risorse di cibo – commentano Petracca e Beneduce”. “Una situazione altamente critica se consideriamo anche la scarsità delle risorse idriche, l’inquinamento dell’aria, la questione sempre aperta dei rifiuti e le problematiche idrogeologiche”. “Dobbiamo sostenere gli agricoltori – aggiungono i consiglieri – incentivando l’utilizzo di tecniche di precisione, intendendo per tali l’utilizzo di strumenti che mettono al riparo le coltivazioni da qualsiasi tipo di aggressione, ivi compresi i cambiamenti di clima. “E’ una sfida al cambiamento e all’innovazione che la Campania deve affrontare per difendere la propria tradizione agricola in un contesto nazionale e mondiale”. “L’agricoltura campana è chiamata a misurarsi per confermare qualità, tipicità e tradizione dei suoi prodotti – concludono i consiglieri – in questo la Regione deve segnare il passo per una prospettiva in chiave tecnologica in un settore trainante per l’economia dei territori”.