Regione, via libera a gara da 100 mln per 320 nuovi bus

34

A margine della riapertura del cantiere per il raddoppio della linea ferroviaria della Cumana tra Dazio e Pozzuoli Cantiere, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, si è soffermato sulle questioni del trasporto locale e sulle problematiche dei pendolari. “Questioni a cui tengo parecchio – ha detto De Luca -. E’ giusto garantire collegamenti adeguati. Proprio in questa ottica oggi è stata deliberata dalla giunta la gara per 320 nuovi pullman da inserire su tutti i percorsi della regione. Un intervento che prevede un costo di circa cento milioni e che a fine estate sarà efficace”. “Questo intervento fa seguito all’acquisto di12 nuovi treni che un po’ alla volta vedrete sulle linee regionali e per la Cumana si è già cominciato qualche giorno fa. Poi ci sono 13 treni ristrutturati – ha aggiunto – praticamente nuovi. Insomma 25 treni nuovi che solleveranno di sicuro la situazione dei pendolari. Sui servizi – ha concluso – in particolare, trasporti e sanità, abbiamo da recuperare decenni di ritardi”.