Regione, via libera al ‘Servizio sociologia territorio’

34
Il Consiglio regionale della campania ha approvato all’unanimità la proposta di legge “Istituzione del Servizio di sociologia del territorio della Regione Campania”. La legge, ad iniziativa della Presidente del Consiglio regionale, Rosa D’Amelio, e dei consiglieri Carlo Iannace (De Luca Presidente in Rete) e del presidente della VI Commissione consiliare permanente, Tommaso Amabile (Pd), istituisce il Servizio di Sociologia del territorio nell’ambito del sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali al fine di garantire ai cittadini l’accesso alle prestazioni sociali attinenti alle discipline sociologiche, affidando ai Comuni in forma singola o associata l’organizzazione nell’ambito dei Piani sociali di zona con la presenza di almeno un operatore sociologo al fine di garantire la necessaria professionalità per affrontare le problematiche di disagio sociale, accoglienza e assistenza a donne e minori maltrattati, per le vittime di stalking, bullismo, dispersione socialistica, nella mediazione familiare in fase di separazione e di divorzio.