Regno Unito, al via il Bellavita Expo: 200 imprese italiane sbarcano a Londra

53

La Brexit non scalfisce la voglia di food and bevarage italiano, che con lesue eccellenze sbarcherà a Londra dal 17 al 19 giugno per il Bellavita Expo Londra, manifestazione che ha di recente siglato una joint venture con Cibus e Vinitaly. Presso il Business Design Centre della capitale britannica saranno più di 1.000 i nuovi prodotti italiani proposti per la prima volta sul mercato inglese da oltre 200 aziende espositrici agli 8.000 operatori attesi. “Siamo fieri di aver dato vita – dichiara Aldo Mazzocco, Ceo di Bellavita – al primo polo internazionale del Made in Italy agrolimentare. Bellavita Expo Londra, in collaborazione con Ice, da sempre molto attiva nella promozione del Made In Italy all’estero, segnerà il debutto della joint venture con Cibus e Vinitaly, che consolida la nostra volontà di valorizzare il cibo italiano nel mondo”. L’impegno di Ice per l’export alimentare è sottolineato da Roberto Luongo, direttore dell’Agenzia di Londra. “Un evento come Bellavita offre delle ottime opportunità per i produttori italiani che possono presentare le loro produzioni ad un pubblico qualificato di buyers, importatori, distributori, grossisti, ecc. e trovare nuovi sbocchi su questo mercato” sostiene Luongo.