Regno Unito, il magazine The Banker premia Intesa Sanpaolo come “Bank of the year in Italy”

43

Intesa Sanpaolo ha nuovamente ricevuto il riconoscimento di “Bank of the Year in Italy” da The Banker, testata del Gruppo Financial Times di riferimento per il settore, in occasione dei “Bank of the Year Awards 2021”, premi attribuiti annualmente a livello globale dalla rivista britannica. Nell’assegnazione del premio, quest’anno, i giudici hanno dedicato particolare attenzione al ruolo svolto dalle banche nel fornire stabilità e supporto allo sforzo collettivo di ripresa dalla pandemia, attività in cui Intesa Sanpaolo si è distinta. Hanno quindi valutato e premiato la capacità di essere leader nel soddisfare le esigenze dei clienti e più in generale dell’economia guardando al futuro. È stata inoltre premiata la capacità di adattamento utile a stabilire una crescita di lungo periodo, alla luce dei cambiamenti globali occorsi negli ultimi mesi.

Carlo Messina, Consigliere Delegato e CEO di Intesa Sanpaolo, ha dichiarato: “Lo standing di questo riconoscimento, che premia il successo conseguito dal Gruppo in un periodo di straordinario impegno e trasformazione, rafforza la determinazione con la quale operiamo, ogni giorno, a servizio di una crescita sostenibile e inclusiva. Con l’orgoglio e la responsabilità di prima Banca del Paese, continueremo a mettere la nostra forza e le nostre capacità a disposizione delle imprese e delle famiglie, sia attraverso piani di intervento come quello, già in corso, che prevede oltre 400 miliardi di erogazioni a medio e lungo termine nell’arco del PNRR, sia secondo linee di intervento che saranno presto annunciate con il nuovo Piano d’Impresa 2022-25”.