Renato Lori, uno scenografo alla guida dell’Accademia di Belle Arti di Napoli

68
in foto Renato Lori

E’ Renato Lori il nuovo direttore dell’Accademia di belle arti di Napoli per il triennio 2020-2023. L’esito arriva dopo due giorni di votazioni, in via telematica. Lori era in corsa con Giovanna Cassese e Dario Giugliano. Il risultato definitivo e’ stato raggiunto al secondo turno al termine del ballottaggio tra Cassese e il neo eletto. La direzione di Renato Lori segue al doppio mandato di Giuseppe Gaeta, alla guida dell’Accademia dal 2014. Renato Lori, scenografo teatrale e cinematografico, ha 65 anni e si e’ diplomato nel 1978 in scenografia proprio all’Accademia; docente dal 1996, ha insegnato Scenografia a Milano, Bari, Catanzaro, Torino, Venezia, Foggia e Catania; h pubblicato numerosi libri sulla scenografia teatrale e cinematografica; vanta al suo attivo collaborazioni con registi quali Ugo Gregoretti, Mauro Bolognini, Franco Pero’, Tony Servillo, Vincenzo Salemme, Carlo Buccirosso, Francis Ford Coppola, Massimo Martella e Alessandro Haber.