Renault: Senard, ‘prestito garantito di 5 mld ci mette in sicurezza’

17

Roma, 11 giu. (Adnkronos) – Il prestito garantito dallo Stato di 5 miliardi di euro a Renault “ci permetterà di superare giugno e luglio”. Ad affermarlo, nel corso di un’audizione alla Camera dei deputati francese, è il presidente del Cda di Renault, Jean-Dominique Senard sottolineando che “questo prestito costituisce una sicurezza e se sarà utilizzato sarà rimborsato rapidamente” dal gruppo. “L’attività – aggiunge – sta ripartendo piuttosto bene”, dopo il lockdown ma “è ancora presto per fare delle stime. Ne sapremo di più a settembre”. Per Senard, comunque, “se non ci fosse stata la pandemia non ci sarebbe stato la necessità di un prestito”.