Renzi e abolizione Green Pass, cosa dicono Burioni e Cartabellotta

29

(Adnkronos) – Matteo Renzi favorevole alla svolta su Green Pass e mascherine. Roberto Burioni e Nino Cartabellotta commentano. Il leader di Italia Viva a Radio Leopolda si è detto favorevole a “eliminare velocemente, come hanno fatto Macron e Johnson, il super Green pass e le mascherine, perché è chiaro che per chi è vaccinato Omicron e poco più di un raffreddore”. 

“Il vero problema non è l’abolizione del Green pass, ma il milione di ultracinquantenni che non si sono ancora vaccinati e magari gridano alla dittatura sanitaria. Ricordo a Matteo Renzi che per loro il Covid non è per niente un raffreddore, anzi”, dice in un tweet il virologo Roberto Burioni, docente all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano. 

“Onorevole Matteo Renzi, con questo livello di circolazione virale e la curva in risalita abolire le mascherine al chiuso è una follia” replica anche con un tweet il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta al leader di Italia Viva. “Del Green pass parliamone” dice, infine, Cartabellotta.