Renzi: Pompei e Napoli-Bari per lo sviluppo del Sud

71

Nella enews settimanale il premier Matteo Renzi ricorda i passi in avanti per lo sviluppo del Sud, al netto di Bagnoli. Al primo punto “la cultura – cominciando con Pompei, dove ormai la notizia non sono più i crolli, ma le inaugurazioni. Segnatevi poi la data del 30 aprile per i Bronzi di Riace. E il meglio deve ancora venire”. Al secondo punto “la Napoli Bari – accelerata grazie allo sblocca Italia. E più in generale gli investimenti per il miglioramento delle linee ferroviarie (circa 500 milioni) sia nella dorsale tirrenica che in quella adriatica” poi Matera 2019 “con i progetti di collegamento più rapido con Bari e soprattutto culturali”. Poi le vertenze “appena sistemate, la IrisBus in Irpinia e quelle che ancora sistemate non sono, a cominciare dalla drammatica vicenda del Sulcis”.