Rep. Congo: Di Maio, ‘ai nostri caduti dobbiamo prima di tutto la verità’

10

Roma, 24 feb. (Adnkronos) – “Ai nostri caduti dobbiamo prima di tutto la verità”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, durante l’informativa dopo l’uccisione lunedì dell’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, Luca Attanasio, e del carabiniere Vittorio Iacovacci, insieme all’autista congolese.