ReShape, immaginare il business post-Covid: call rivolta a startup e Pmi di tutto il mondo

50

Enel lancia ReShape, la call rivolta a startup e Pmi di tutto il mondo per reimmaginare il business post Covid-19 e consolidare la leadership nella transizione energetica. Le sfide lanciate nel bando coprono tutte le linee di business, dalla generazione di energia alla creazione di nuovi prodotti e servizi a valore aggiunto, dalla robotica all’intelligenza artificiale, dalla realtà virtuale all’automazione, della costruzione delle centrali rinnovabili fino a tecnologie e algoritmi per comprendere meglio le esigenze dei clienti per razionalizzare l’intera customer journey nell’era digitale. Enel coniuga Innovazione e Sostenibilità nell'”Innovability”: per essere sostenibili occorre innovare costantemente e, allo stesso tempo, ogni innovazione perseguita deve necessariamente essere sostenibile. Per Enel, la sostenibilità costituisce il vero e proprio motore dell’innovazione e un acceleratore del Piano strategico. Il modello di innovazione aperta applicato da Enel ha contribuito al consolidamento della leadership nel settore dell’energia. Negli ultimi anni, il gruppo ha analizzato oltre 10mila proposte/soluzioni e attivato più di 650 progetti; di questi, circa la metà sono stati portati avanti con successo e 114 implementati a livello globale; si tratta di collaborazioni nate sia attraverso lo stimolo allo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche che tramite la stipula di contratti di fornitura. Enel è infatti diventata spesso primo grande cliente delle startup, permettendo loro di crescere in un contesto globale.