Rfi, ripresa alle 12.20 la regolare circolazione dei treni nel nodo di Napoli

51

Ripresa alle 12.20 la regolare circolazione dei treni sulle linee del nodo ferroviario di Napoli, nell’area casertana. La tromba d’aria che ieri sera ha investito la zona ha causato gravi danni all’infrastruttura, in particolare tra Gricignano e Caserta, dove si è verificata, tra l’altro, la caduta della linea aerea di alimentazione elettrica.
Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenute per riparare i molteplici guasti provocati dal maltempo ai sistemi di gestione della circolazione, lavorando l’intera notte e tutta la mattina al ripristino della piena funzionalità delle linee.
Pesanti le conseguenze sul traffico ferroviario: 6 corse regionali cancellate (una su parte del percorso, 5 per l’intera tratta), 3 Intercity con ritardi fino a 60 minuti, 17 regionali con punte fino a oltre 2 ore e mezzo. Durante l’anormalità la mobilità è stata garantita anche con servizi sostitutivi su bus tra Caserta e Napoli, fra Aversa e Caserta e fra Caserta e Villa Literno.