Ricatta 15enne con video ‘hot’: arrestato

38

Pordenone, 24 dic. (AdnKronos) – Ricattava una 15enne minacciando di diffondere sul web un video in cui la ragazzina compariva in atteggiamenti intimi col suo fidanzato. I Carabinieri di Sacile, in provincia di Pordenone, hanno arrestato ieri sera in flagranza un 18enne di origine senegalese per estorsione. La 15enne per un paio di volte ha ceduto alle richieste del giovane, che su Instagram le aveva richiesto prestazioni sessuali o denaro in cambio della promessa di non pubblicare il video che lui stesso aveva registrato. All’ennesima richiesta di altri 60 euro però la ragazzina ha deciso di andare dai Carabinieri e denunciare l’accaduto. Il senegalese è stato così arrestato dai militari, appostati, proprio mentre stava riscuotendo la somma di denaro e si trova ora ai domiciliari.