Riccardo Realfonzo nuovo presidente del Fondo Cometa

77
Riccardo Realfonzo
In foto Riccardo Realfonzo

Il cda del Fondo Cometa oggi ha eletto Riccardo Realfonzo presidente per il triennio 2021-2023. Il vicepresidente sarà Roberto Montesi. Cometa è il Fondo nazionale pensione complementare per i lavoratori dell’industria metalmeccanica, dell’installazione di impianti e dei settori affini, per i lavoratori dipendenti del settore orafo e argentiero, e recentemente ha assorbito anche gli iscritti a FondInps. È il principale fondo pensionistico operante in Italia, con un patrimonio di oltre 13 miliardi di euro e quasi 450.000 aderenti. Con queste nomine Cometa ha concluso l’iter di rinnovo della sua struttura di governo – previsto dallo Statuto ogni tre esercizi – che ha visto l’elezione della nuova Assemblea dei Delegati, del nuovo Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Sindaci. Riccardo Realfonzo (Napoli, 1964) è professore ordinario di Fondamenti di Economia Politica e di Economia dei Mercati Monetari e Finanziari presso l’Università del Sannio, dove è stato anche Direttore del Dipartimento di Analisi dei Sistemi Economici e Sociali. Membro del Consiglio di Amministrazione di Cometa dal 2015 in rappresentanza della Fiom Cgil, è anche coordinatore della consulta economica nazionale del sindacato. Economista di impostazione keynesiana, è direttore della Scuola di Governo del Territorio, a cui aderiscono numerose università italiane, e Presidente dell’Organismo Indipendente di Valutazione della Regione Campania. Realfonzo è stato anche due volte assessore tecnico al bilancio del Comune di Napoli. Nel 2008 ha fondato la rivista economiaepolitica.it, che tuttora dirige, intorno alla quale si riuniscono gli economisti keynesiani italiani.