Ricerca, 10 milioni per la partecipazione italiana a iniziative europee

36



Verranno erogati 10 milioni di euro per gli anni 2017 e 2018 e 20 milioni di euro annui a decorrere dal 2019 per “la partecipazione italiana a centri di ricerca europei e internazionali e alle iniziative promosse dai gruppi intergovernatori informali, dalle istituzioni e dagli organismi dell’Unione europea e dalle banche e dai Fondi di sviluppo”. È quanto prevede una bozza della manovra di Bilancio di cui l’agenzia Public Policy ha preso visione.