Ricerca di frontiera, “Proof of Concept”: finanziati 55 progetti con 50 milioni di euro 

28

Cinquantacinque beneficiari di finanziamenti dell’European Research Council (ERC) hanno vinto altrettanti Proof of Concept (PoC) Grants per esplorare il potenziale commerciale o sociale dei loro progetti di ricerca di frontiera. Con un valore di 150.000 euro ciascuno, questo finanziamento aggiuntivo fa parte del programma di ricerca e innovazione dell’UE Orizzonte Europa. Su 96 proposte valutate, 55 progetti sono stati selezionati per il finanziamento. Le nuove borse sono state assegnate a ricercatori che lavorano in 16 paesi: Paesi Bassi (10), Regno Unito (7), Italia (6), Germania (5), Israele (5), Spagna (4), Francia (4), Austria ( 3), Repubblica Ceca (2), Finlandia (2), Portogallo (2), Belgio (1), Turchia (1), Svezia (1), Romania (1), Norvegia (1). I progetti selezionati coprono una varietà di campi e questioni diverse: come un metodo più efficiente per produrre le cellule utilizzate nelle immunoterapie per combattere il cancro; nuove tecnologie per ridurre i nostri consumi energetici; un modo più rapido per le aziende di cambiare gli ingredienti dei prodotti di consumo quotidiano per renderli più rispettosi dell’ambiente. Il bando per sovvenzioni Proof of Concept (PoC) è aperto solo ai beneficiari ERC che possono richiedere finanziamenti integrativi per i loro progetti di ricerca esistenti o completati di recente. Il Programma di lavoro 2022 prevedeva due call PoC, i vincitori del primo bando sono già stati annunciati, mentre l’annuncio di oggi riguarda il primo dei tre round della seconda call. I beneficiari ERC possono ancora richiedere il finanziamento PoC nel terzo round del bando nel 2022. La prossima scadenza è il 29 settembre 2022. Il budget complessivo per i PoC nel 2022 è di 50 milioni di euro. In totale, – informa l’ERC – circa 1.530 progetti PoC hanno finora ricevuto finanziamenti dal 2011. Con il denaro aggiuntivo, i beneficiari ERC possono, ad esempio, verificare la fattibilità pratica di concetti scientifici, esplorare opportunità commerciali o preparare domande di brevetto. Secondo un recente sondaggio, più della metà dei ricercatori a cui sono state assegnate sovvenzioni PoC ha creato aziende o trasferito i risultati della ricerca ad aziende preesistenti.