Ricerca e prevenzione del dolore: intesa tra Neuromed e House hospital

39

Ricerca scientifica in cure palliative e terapia del dolore: l’associazione House hospital onlus, la Fondazione Neuromed e l’Istituto Irccs neurologico Mediterraneo Neuromed siglano un accordo di collaborazione per realizzare tra la Ricerca scientifica in cure palliative e terapia del dolore: l’associazione House hospital onlus, la Fondazione Neuromed e l’Istituto Irccs neurologico Mediterraneo Neuromed siglano un accordo di collaborazione per realizzare tra la Campania e il Molise il primo Polo del Sollievo – Scienza per la Vita. L’istituzione del polo di ricerca, il primo del genere in Italia, mira a promuovere e sostenere le conoscenze scientifiche e le attività riguardanti le cure palliative e la terapia del dolore. A siglare l’intesa il presidente di House Hospital Rosa Vitiello, il presidente dell’Irccs Neuromed, Erberto Melaragno e il presidente della Fondazione Neuromed onlus Mario Pietracupa. Attuare iniziative di ricerca scientifica, sanitaria, sociale e socio-sanitaria, formazione e sensibilizzazione dei cittadini e degli enti pubblici nelle aree che riguardano, appunto, le cure pal1iative e terapia del dolore, prevenzione primaria (campagne di educazione socio-sanitaria) e secondaria (diagnosi precoce e screening) non solo in ambito oncologico e la comunicazione socialeì i principali scopi della convenzione stipulata. La collaborazione tra i soggetti si svilupperà su una serie di direttrici operative, tra le quali: la partecipazione congiunta a programmi, iniziative e attività di studio, ricerca, progettazione e sviluppo, anche in riferimento alla Legge 38 del 2010 sul dolore, attività di formazione di alta specializzazione; realizzazione di punti di informazione e servizio legale in tema di ricerca, formazione, assistenza sociale, sanitaria e sociosanitaria, diffusione delle conoscenze e la formazione e l’aggiornamento professionale in educazione continua in medicina attraverso l’istituzione di scuole di formazione, master, nonché l’organizzazione di manifestazioni scientifiche, congressi, corsi, convegni, seminari, workshop, simposi, riunioni, stesura e cura di pubblicazioni, produzione di strumenti audio-video qualificati; attivazione di intese con altre Istituzioni e la collaborazione con una pluralità di istituzioni pubbliche e\o private nazionali e internazionali. In tale contesto, l’Associazione House Hospital onlus, la Fondazione Neuromed onlus e l’Irccs Neuromed promuoveranno un Progetto Salute per rispondere in modo concreto e appropriato alle richieste da parte dei cittadini verso la salute e il Ben­Essere, attuando un programma di assistenza sociale, sanitaria e socio-sanitaria nella macroregione 13 della Comunità Europea. Tra gli obiettivi dell’intesa aumentare la sensibilità della popolazione nei riguardi delle patologie ad alto impatto sociale, educare i cittadini alla salute, incoraggiare a stili di vita e comportamenti corretti, realizzare, utilizzando attrezzature innovative, tecnologie implementate su sistemi computerizzati in favore della popolazione, mediante gli Hospital Car, svolgere attività gratuite di diagnosi precoce e screening per la lotta alle patologie ad alto impatto sociale, contribuire alla riduzione dei tempi delle liste di attesa, contribuire a migliorare e accrescere le possibilità di diagnosi precoce, ampliare e migliorare le conoscenze in merito alle cause, alla prevenzione e al trattamento del cancro e delle patologie cardiache e rendere più agevole la raccolta di dati affidabili e comparabili sull’incidenza di tali patologie, realizzare studi epidemiologici, contribuire a ridurre la mortalità e la morbilità dovute al cancro e delle patologie cardiache, diffondere la cultura della prevenzione delle malattie sociali. A questo si aggiunge il Progetto multimediale Quotidiano Medicina, con l’attivazione di una rete tv dedicata alle tematiche sanitarie denominata “Medicina Channel” e di un portale Internet di riferimento.