Ricerca innovativa, bando Miur da 10 milioni per Enti pubblici e Università

116

Dieci milioni di euro per verificare il potenziale innovativo, in ambito industriale, dei progetti di ricerca degli Enti e delle Università. Li mette a disposizione il bando pubblicato dal Miur, il ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca nell’ambito dell’attuazione del Programma nazionale per la ricerca. Potranno partecipare docenti, ricercatrici e ricercatori, personale della ricerca dipendente degli Enti per la ricerca che abbiano ricevuto finanziamenti europei o nazionali o regionali per progetti di ricerca fondamentale. Attraverso il bando il Miur darà loro la possibilità di verificare, con il supporto delle istituzioni pubbliche di afferenza, il potenziale innovativo delle idee e delle conoscenze sviluppate nell’ambito dei predetti progetti (il cosiddetto Proof of concept). Le domande potranno essere presentate entro il 5 luglio prossimo. Sul sito del ministero il bando completo.