Ricerca, Materias all’Innovation Village: best practice per il trasferimento tecnologico

69

Materias, la startup creata da Luigi Nicolais, sarà presente alla quinta edizione di Innovation Village, all’evento Dalla ricerca al business, nuovi modelli ed esperienze di successo per il trasferimento tecnologico e la valorizzazione dei risultati della ricerca che si terrà 8 ottobre 2020 ore 11:30 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Napoli Federico II a San Giovanni a Teduccio e su piattaforma WebEx accessibile al sito www.innovationvillage.it

Materias è un Early Stage Combined Accelerator per l’avvio di start up basate su materiali innovativi: ad oggi ha più di 900 soluzioni tecnologiche a portfolio, 32 brevetti, 114 NDAs firmati, che rappresentano anche la struttura di un modello di accelerazione e trasferimento tecnologico con un forte radicamento tanto nel mondo della ricerca, quanto in quello delle corporate industriali.

L’evento dell’8 ottobre punta a presentare Materias e il suo ecosistema a una platea di investitori e fondi VC; acceleratori e incubatori nazionali; aziende dei settori pharma & diagnostica, nuovi materiali, agrifood e nutraceutica; alle realtà più significative del mondo dell’innovazione, quali centri di competenza, distretti e startup nel settore dei Materiali Avanzati.

In questa occasione saranno presentate, dal suo presidente Federico Testa, le linee di indirizzo della Fondazione Enea Tech, istituita con il Decreto Rilancio per gestire il primo fondo italiano interamente dedicato al trasferimento tecnologico, e del Fondo EUREKA! dal CEO Stefano Peroncini.

Concluderà il seminario, Valeria Fascione, Assessore alla Ricerca e Internazionalizzazione della Regione Campania.