Ricerca, Sla: individuato un enzima cruciale per mantenere i neuroni integri

265

Individuato un enzima cruciale per mantenere l’integrita’ dei neuroni contro malattie neurodegenerative come la Sclerosi Laterale Amiotrofica (Sla): si chiama ‘ubiquitina ligasi Hecw’ e garantisce il corretto sviluppo e funzionamento dei neuroni facendo in modo che producano le loro proteine nel posto giusto e al momento giusto. La scoperta, che potra’ aprire la strada allo sviluppo di nuovi farmaci, e’ pubblicata su Nature Communications dall’Ifom in collaborazione con l’Universita’ degli Studi di Milano, grazie al sostegno di Fondazione Cariplo, Ministero dell’Universita’ e Ricerca e Fondazione Airc per la Ricerca sul cancro. Per avere neuroni sani e funzionanti, e’ fondamentale che al loro interno ci sia un perfetto coordinamento spazio-temporale nella produzione delle proteine. “Nella cellula – spiega Simona Polo, responsabile del laboratorio Ifom Complessi molecolari e trasmissione del segnale e docente presso Dipartimento di Oncologia ed Emato-Oncologia all’Universita’ degli Studi di Milano – questo coordinamento avviene grazie all’impacchettamento del loro Rna messaggero in organelli proteici chiamati RNP (ribonucleoproteine) che esercitano un controllo molto rigoroso sull’Rna, impedendone la traduzione in proteine fino all’arrivo a destinazione. Se questo controllo viene a mancare, per esempio a causa di mutazioni in alcuni di questi fattori, si compromette l’integrita’ neuronale e si promuove l’insorgenza di malattie neurodegenerative come la sclerosi laterale amiotrofica e la demenza frontotemporale”.