Ridisegnare la PA, domani il webinar di Polimina con Cassese, Bentivogli e Sabbadini. Modera De Bortoli

84

L’organizzazione dello Stato e della Pubblica Amministrazione per poter ridisegnare il vivere comune del Paese nella tradizione europea. Su questo tema, il giudice emerito della Corte costituzionale Sabino Cassese, il coordinatore nazionale di Base Italia Marco Bentivogli e la direttrice centrale dell’Istat Linda Laura Sabbadini si confronteranno, moderati da Ferruccio De Bortoli, nel terzo incontro della scuola di formazione per “Architetti della Politica” PolìMiNa (“Politica Milano-Napoli”) promossa dalla Fondazione Salvatore che si rivolge ai giovani tra i 18 ed i 33 anni, in collaborazione con l’Università Statale di Milano, la Federico II e il Suor Orsola Benincasa di Napoli, per costruire competenze utili “a ricucire il Paese, oramai spaccato in due, e di considerare la dimensione europea in cui Nord-Sud oggi si collocano, in un momento storico di grande fragilità”.
L’appuntamento, dal titolo “La sedia da spostare. Ovvero, le sfide organizzative di uno Stato”, si terrà in modalità webinar da Napoli, domani, sabato 27 marzo 2021 (ore 10.30) e sarà incentrato sulla Pubblica Amministrazione e sull’architettura amministrativa dello Stato come base per lo sviluppo, anche in vista della sfida lanciata alla Pa proprio dall’elaborazione e successiva implementazione dei progetti per il Recovery fund. Introdurranno i lavori il presidente Fondazione Salvatore Marco Salvatore; Alberto Gambescia, amministratore unico Società Studiare Sviluppo e i rettori dei tre Atenei di Napoli e Milano coinvolti nella organizzazione di PolìMiNa, Elio Franzini, Matteo Lorito e Lucio d’Alessandro.
Direttore della Scuola PolìMiNa è Massimo Adinolfi, nel comitato scientifico Marco Salvatore, Marco Bentivogli, Carlo Cottarelli, Lucio d’Alessandro, Ferruccio De Bortoli, Veronica De Romanis, Sergio Fabbrini, Claudia Mancina, Massimo Milone, Francesco Profumo, Marco Demarco, Alessandro Barbano, Alberto Gambescia e Serena Sileoni.

Qui per iscriversi al webinar

Qui la diretta facebook

Qui la diretta Youtube