Rieti, firmato patto per la ricostruzione e la crescita dell’economia dei comuni colpiti dal terremoto

48

Rieti, 26 mag. (Adnkronos/Labitalia) – “La firma di questo patto da parte di Federmanager Roma è la conferma di un impegno che fin da subito abbiamo assunto in Federmanager, costituendo un fondo a livello nazionale in favore delle popolazioni colpite dal terremoto”. A dirlo Giacomo Gargano, presidente Federmanager Roma, riferendosi al ‘Patto per la ricostruzione e la crescita dell’economia dei comuni colpiti dal terremoto’ siglato oggi a Rieti.

“Attraverso la nostra onlus Vises -spiega- abbiamo realizzato iniziative di solidarietà nelle zone che sono state già colpite in passato da un sisma, come quelle finanziate ad esempio per la costruzione di un impianto fotovoltaico per il Comune di Barisciano, colpito dal terremoto in Abruzzo”.

“Siamo convinti -sostiene- che fare rete tra istituzioni, organizzazioni associative, parti sociali e imprenditoria locale sia fondamentale per la ripresa delle economie colpite tanto duramente dal sisma e dalla crisi, che ancor più grava su una situazione già così compromessa. Con Cida e Federmanager abbiamo avviato delle task force per mettere a disposizione competenze specifiche alle tante piccole imprese del Centro Italia che sono state danneggiate dal terremoto e sono state costrette a cessare le loro attività. Il Centro Italia deve ripartire e noi vogliamo essere parte attiva di questa ripresa”.