Rifiuti, Afragola diventa hi-tech: droni contro gli sveramenti abusivi

25

Ad Afragola, uno dei comuni del Napoletano che ricadono nell’area di emergenza ambientale conosciuta come Terra dei fuochi, ora ci sono anche i droni per combattere gli sversamenti abusivi di rifiuti. Ad Afragola, uno dei comuni del Napoletano che ricadono nell’area di emergenza ambientale conosciuta come Terra dei fuochi, ora ci sono anche i droni per combattere gli sversamenti abusivi di rifiuti. L’iniziativa è stata messa in atto dall’amministrazione comunale retta dal sindaco Domenico Tuccillo. I sofisticati apparecchi di dimensione poco più grande di un colombo, in grado di sorvegliare dall’alto notte e giorno tutto il territorio comunale e limitrofo, forniranno fotogrammi e video ad alta risoluzione. Da pochi giorni in prova, i droni stanno dimostrando la loro efficacia portando gia’ risultati di documentazione di illeciti.