Rifiuti, Mortaruolo: Al via l’iter per la rimozione ecoballe a Casalduni

66
in foto on.le Erasmo Mortaruolo

“Nella giornata di ieri, mentre il Consiglio regionale era riunito per la seduta monotematica sulla gestione dei rifiuti, l’Uod Autorizzazioni ambientali e Rifiuti di Benevento ha dato il via agli espletamenti burocratici per rimuovere le ecoballe e trasportarle in Portogallo”. Ad annunciarlo è il consigliere regionale e vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, Erasmo Mortaruolo. “Come ricordavo nella giornata di ieri – precisa Mortaruolo – la Regione Campania è fattivamente impegnata nella definizione degli atti contrattuali per completare le procedure, ben consapevole della complessità dell’iter da seguire. Il dirigente del settore Autorizzazioni ambientali e Rifiuti di Benevento, Giovanni Parente, ha infatti trasmesso all’Autorità competente di destinazione, all’Autorità competente di transito e per conoscenza al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio l’istanza alla quale entro 30 giorni il Portogallo dovrà dare una risposta di assenso. Si tratta di 640 viaggi per la rimozione di 16.500 tonnellate di ecoballe dallo Stir di Casalduni”.