Rifiuti: traffico illecito e discariche abusive, eseguite 16 misure cautelari (2)

44

(Adnkronos) – Le attività investigative “hanno consentito di individuare l’esistenza di un gruppo criminale operante nel campo del trattamento e trasporto dei rifiuti, dedito alla gestione e smaltimento illecito di ingenti quantitativi di rifiuti, costituiti da rifiuti indifferenziati urbani e speciali provenienti prevalentemente – su diversi canali – da varie regioni del Nord Italia, attraverso lo stoccaggio ed il successivo abbandono in capannoni industriali dismessi, dando luogo, in tal modo, alla creazione di numerose discariche abusive, localizzate e sequestrate nelle località di Sale (Alessandria), Breda Di Piave (Treviso), Oltrona San Mamette (Como), Ossona e Pregnana Milanese (Milano), Cerrione (Biella), San Pietro Mosezzo, Romentino, Caltignaga e Momo, in provincia di Novara”.