RifiutIi, sit in a Giugliano: Stop al biocidio

53

Una quindicina di persone, simpatizzanti di “Potere al Popolo” ha inscenato all’ingresso dell’area industriale di Giugliano (Napoli) un sit di protesta contro il presidente della Giunta Regionale della Campania, Vincenzo De Luca, che oggi ha visitato l’area da dove si stanno rimuovendo 120mila tonnellate di spazzatura, confezionate in ecoballe. I manifestanti hanno esposto cartelli con la scritta “stop al biocidio” contestando la scelta della Regione di allocare, in una centrale elettrica dismessa, un impianto per la lavorazione di altri due milioni di ecoballe che verrebbero poi trasformate in combustibili da destinare a cementifici e a centrali elettriche.