Riforme: Brescia, ‘chiuse audizioni voto fuori sede, testo in tempi rapidi’ (2)

55

(Adnkronos) – “Il collettivo Peppe Valarioti e la rete Voto Sano Da Lontano chiedono al Parlamento e al governo di poter votare già alle prossime regionali e comunali senza dover tornare nel comune di residenza. Lasciamo alle istituzioni il compito di trovare la formula più adatta e auspichiamo il più ampio consenso senza divisioni politiche. Non possiamo veder violato un nostro diritto garantito dalla Costituzione” ha aggiunto l’esponente della rete formata da Collettivo Peppe Valarioti, Comitato Io Voto Fuori Sede, 6000 Sardine, Confederazione degli Studenti, FuoriDiMe, Link – Coordinamento Universitario, Primavera degli Studenti, Student Office, The Good Lobby, UDU – Unione degli Universitari, Unilab Svoltastudenti, Volt Calabria, Yezers, PD Bivongi, PD Marcona 101 – Milano, e dalle compagini calabresi di ANPI, CGIL, CISL e UIL, Confesercenti, Libera, Movimento Politico per l’Unità e l’Associazione Insieme per il Bene Comune.