**Riforme: Calenda a Letta, ‘cambi casacca? basta bandierine e sottomissione M5S’**

28

Roma, 29 giu. (Adnkronos) – “Enrico, io ti voglio bene. Ma non sei più a Parigi a insegnare. La politica del più grande partito progressista italiano non può essere tutta incentrata su bandiere simboliche senza alcuna possibilità di realizzazione e sottomissione ai 5S. Dal voto ai sedicenni a questa roba qui”. Così Carlo Calenda su twitter commentando il post del segretario Pd, Enrico Letta, sulla proposta dem contro i cambi di casacca in Parlamento.