Rimini, studentessa Erasmus denuncia stupro

41

Roma, 24 set. – (AdnKronos) – Una studentessa spagnola in Italia per un corso Erasmus sarebbe stata violentata la notte di venerdì scorso al termine di una serata in discoteca. A denunciare la violenza ai carabinieri di Rimini la stessa giovane che -ha raccontato ai militari- si era recata nel locale assieme a due italiani conosciuti la sera stessa. La studentessa ha spiegato di aver bevuto alcuni drink e di non ricordare la violenza. Si sarebbe accorta di quanto successo solo la mattina dopo, quando si è svegliata e ha avvertito dolore alle parti intime.

Si è recata all’ospedale di Rimini dove i medici hanno riscontrato lievi lesioni esterne che non escluderebbero una violenza sessuale. Sull’episodio indagano i Carabinieri, la studentessa non ha fornito al momento nessuna descrizione dei due uomini. Al vaglio degli investigatori i filmati delle telecamere a circuito chiuso nella zona del locale, dova la ragazza ha passato la serata.