“Ritratti di Territorio”, a Pagani un premio unisce gastronomia e tradizione

78

 

Il territorio raccontato nelle sue mille sfaccettature: dalle firme giornalistiche che riportano gli eventi locali, alle mani di chef e pasticceri che esaltano l’aspetto culinario del territorio, il tutto si sposa in una elegante e raffinata serata di gala che sfocia in un premio dal titolo “ritratti di territorio”, che quest’anno sarà caratterizzato dal claim “integralisti e sognatori”. L’appuntamento è per il 13 Settembre alle ore 20.00 nella cornice de “Il Bagatto” di via Termine Bianco a Pagani. #ritratti17 è nato dalla giornalista Nunzia Gargano, che quattro anni fa ha ideato il premio che esalta le tradizioni e la gastronomia locale, per festeggiare i suoi 20 anni di giornalismo. In quattro anni sono stati premiati nomi eccellenti che hanno valorizzato nel loro lavoro il patrimonio, la cultura, le tradizioni e l’enogastronomia locale. Alla serata di gala nella quale saranno premiate diverse personalità distintesi nei propri ambiti senza mai rinnegare il rapporto privilegiato con i territori di origine è possibile partecipare su invito, mentre la stampa, i fotoreporter potranno essere accreditati. Attorno al premio mesi di lavoro e di entusiasmo anche giovanile, infatti, il premio gode della supervisione dell’ideatrice Nunzia Gargano, ma anche dei giornalisti Maria Pepe, Barbara Ruggiero e del giornalista più temuto dai vip Giuseppe Candela, che presenterà la serata. La kermesse come ogni anno sarà divisa in due parti. La prima costituita dal premio vero e proprio, mentre, la seconda parte, prevede la degustazione enogastronomica che precede la valorizzazione di chef, artigiani, produttori e ristoratori locali. Un modo per incontrare la bravura e la professionalità locale oltre che esaltare nomi del territorio.