Rivoluzione comunicazioni, App radar nello smartphone e appare il 6G

19

Roma, 29 mag. (Adnkronos) – Immagina un’app radar sul tuo smartphone in grado di generare rapidamente una mappa di qualunque edificio in cui ti trovi e capace di mostrarti dove ti trovi e cosa ti circonda. E’ l’orizzonte a cui sta mirando un team di ricercatori visionari che vede scienziati dell’Università di Bologna lavorare al fianco di studiosi della Commissione francese per le energie alternative e l’energia atomica (Cea). Un orizzonte che si presenta come l’alba del 6G. E’ “una tecnologia che potrebbe diventare realtà nel prossimo decennio” scandisce Davide Dadari, professore associato di ingegneria elettrica a Bologna, e principal investigator del progetto Primeloc.