Rivoluzione Cristiana, Funaro: Pronti a ricompattare i cattolici

64

“Rivoluzione Cristiana è impegnata a ricompattare le forze politiche democratiche, popolari e cattoliche nel centrodestra affinché la quarta componente dell’alleanza, con FI, Salvini e Meloni, contribuisca a determinare e rendere più forte la vittoria alle prossime elezioni politiche”, lo afferma il Portavoce nazionale del partito Pietro Funaro. “Dialogo e riconferma dei valori che ci uniscono anzitutto con l’Udc ma allargare il confronto a quanti, di cultura cattolica e democratica, condividono i programmi del centrodestra in Italia” continua Funaro. “Il segretario di Rc Gianfranco Rotondi ed il coordinatore nazionale on. Giampiero Catone hanno avviato una serie di incontri politici ed organizzativi sia interni che esterni al partito per raggiungere questi obiettivi che riteniamo fondamentali affinché la nostra visione della politica che pone la persona al centro di ogni programma economico, sociale e civile trovi gli spazi giusti” sottolinea Funaro. “Rivoluzione Cristiana punta sul pieno coinvolgimento delle donne in politica affinché, come nel 1948 rappresentarono la differenza che portò alla forte vittoria della Dc in quelle elezioni fondamentali per il futuro del Paese, possano e debbano svolgere anche oggi simile ruolo” conclude Funaro.