Rivoluzione Finmeccanica, Moretti: Nel 2016 la “one company”

40

I rumors si erano fatti sempre più insistenti e la conferma, definitiva, arriva dal palco del Meeting riminese di Comunione e Liberazione: nascerà dal primo gennaio 2016 la ‘one company’ voluta da Mauro Moretti, la rivoluzione dell’assetto del gruppo Finmeccanica annunciata fin dal suo primo giorno come a.d. in Piazza Monte Grappa. Spariscono dunque le diverse aziende indipendenti per farne divisioni di una società unica. Chiusa la cessione delle attività ferroviarie ai giapponesi di Hitachi, gli altri dossier sono ancora aperti, a partire da una revisione delle joint venture con il colosso europeo Airbus Group (ex Eads), con gli italiani che puntano a salire al 100% di Atr (oggi una j.v. paritetica) ed a cedere la quota del 25% che Finmeccanica ha nel produttore di missili per la difesa Mbda. Resta “uno schema” per un possibile accordo, anche se – puntualizza Moretti dal Meeting di Rimini – “gli schemi sono tanti e di volta in volta volta si materializzano in base alle convenienze che abbiamo“. Con Airbus group la strada che appare segnata resta in ogni caso quella di uno “scambio per non pesare sull’indebitamento con sole acquisizioni: ci sono varie discussioni al momento, non ancora decisioni: stiamo discutendo con i nostri partner di scambiare qualcosa tra di noi“. C’è poi il capitolo della controllata americana Drs, con la conferma nei toni di Moretti (come anticipato luglio dal Financial Times) che l’ipotesi di una cessione è tramontata. La novità , nel settore dello Spazio, della prospettiva di una quotazione in Borsa di Avio (all’80% del fondo Cinven, con una quota di Finmeccanica intorno al 14%) non sembra un ostacolo per l’obiettivo di Moretti di salire almeno fino al controllo: “Non conosco la posizione di Cinven, ma anche questo è un dossier che per noi resta aperto“. Intanto è ormai in fase avanzata la dismissione della maggior parte degli asset di Fata, la società del gruppo per la realizzazione e progettazione di impianti industriali.