Rizzoli apre negli Usa e punta all’extra fatturato

29

Le alici Rizzoli parlano americano. La più antica azienda di conserve ittiche italiana annuncia l’apertura di una sede operativa negli Stati Uniti, a Norwalk in Connecticut, cui si affianca un nuovo polo logistico nel New Jersey, in posizione strategica vicino al porto di New York.

Gli obiettivi di crescita di Rizzoli Corporation of America sono inseriti in un piano di sviluppo triennale che mira a raggiungere un milione di dollari di fatturato nel 2025. Per centrarlo Rizzoli Emanuelli punta a sviluppare e consolidare nuove opportunità commerciali nel territorio statunitense, incrementando il presidio nei principali canali retail.
La proposizione delle conserve ittiche Rizzoli negli Stati Uniti si baserà sui pilastri distintivi che da sempre contraddistinguono l’azienda:

– la tradizione di 116 anni di storia;
– un metodo di pesca sostenibile rispettoso dell’ecosistema marino;
– una lavorazione artigianale rigorosamente a mano sul luogo di pesca.