Roberto Mastroianni, un docente della Federico II tra i nuovi giudici del Tribunale europeo

394
in foto Roberto Mastroianni

E’ un docente della Federico II uno dei due nuovi giudici italiani del Tribunale Ue nominati dai rappresentanti dei Governi degli Stati membri. Si tratta di Roberto Mastroianni, originario di Cosenza che insegna Diritto europeo all’Università di Napoli Federico II e alla Luiss di Roma. Dal 2015 collabora anche con l’Ufficio legislativo del Dipartimento per le Politiche europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri.