Roberto Sellitto, un salernitano campione europeo di body building

302

Mentre l’Italia continua la sua avventura nel campionato europeo di calcio, c’e’ un italiano che il titolo di campione d’Europa lo ha gia’ conquistato. Si chiama Roberto Sellitto, ha 32 anni, ed e’ di Roccapiemonte (Sa). Si e’ laureato campione europeo di body building per la categoria altezza-peso nella finale che si e’ tenuta a Terracina (Latina). Figlio del maestro Gianni Sellitto, dirigente della Atlas di Roccapiemonte e atleta di primissimo livello nel settore del body building, Roberto ha dovuto superare una durissima e impegnativa selezione per arrivare fino in fondo. Primo step a Massafra, in provincia di Taranto, con il Gran Prix Sud Italia che gli ha permesso di agguantare l’accesso agli assoluti italiani. Roberto Sellitto in quella occasione ha conquistato il primo posto, mentre e’ giunto secondo agli stessi campionati italiani tenutisi a Napoli lo scorso 18 giugno. Solo i primi tre avrebbero ottenuto in questo caso la qualificazione agli Europei. Il torneo N.B.B.U. (Natural Body’s Builders Union) vedeva ai nastri di partenza tantissimi atleti di comprovata esperienza. A Roberto la medaglia del primo posto consegnata direttamente dal presidente della federazione italiana Pierluigi Borgia.