Roberto Tartaglia, incarico alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

125
In foto Roberto Tartaglia

“Dopo che il Csm ha autorizzato la richiesta di mia nomina come vice capo del Dipartimento degli Affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, desidero ringraziare l’ex ministro Alfonso Bonafede che mi ha proposto come vice capo dell’Amministrazione penitenziaria nell’aprile 2020 e la ministra della Giustizia Marta Cartabia che, confermandomi in questa funzione in due circostanze, ha costantemente manifestato nei miei confronti una fiducia per me davvero preziosa”. Lo afferma in una nota il vice capo del Dap Roberto Tartaglia.