Robintur: Passuti, impatto rilevante da Alpitour-Eden ma non ci spaventa

24

Milano 20 apr. (Labitalia) – La fusione fra Alpitour ed Eden Viaggi “avrà un impatto rilevante” sul settore, ma “non siamo spaventati ” e “la nostra scelta di indipendenza non viene meno, anzi viene valorizzata”. Lo ha detto Claudio Passuti, direttore generale di Robintur Travel Group, nel corso della presentazione della ricerca sulle vacanze degli italiani nel 2018 di Coop-Robintur. “Per noi Alpitour oggi è il primo fornitore ed Eden il secondo e abbiamo buoni rapporti con entrambi. Noi saremo attenti all’evoluzione. Più continuiamo a crescere e più Alpitour e Eden dovranno fare i conti con noi”. 

Passuti ha spiegato che “i prossimi sei mesi o il prossimo anno saranno di studio. Poi per il 2020 ci potranno essere effetti rilevanti e più visibili. Abbiamo contatti importanti anche con chi fuori dall’Italia guarda con rinnovata attenzione al mercato italiano”.