Rogo in uno chalet: muore il figlio dell’amministratore delegato di Msc Crociere

30
Un ragazzo genovese ha perso la vita nel rogo di uno chalet di montagna a Villars nel Canton Vaud in Svizzera. La polizia cantonale di Ginevra al momento non fornisce l’identità della vittima, ma secondo fonti locali si tratterebbe del figlio ventunenne di Gianni Onorato, ad di Msc crociere.
Al momento sono in corso le operazioni di riconoscimento, che potrebbero essere complesse e richiedere tempo. Un altro ventenne, secondo la polizia, si è salvato saltando dalla finestra di un appartamento al terzo piano.