Roma: Gatti (AssoHotel), ‘50% alberghi chiusi, a rischio tra i 4 e i 6mila posti di lavoro’ (2)

11

(Adnkronos) – “Non ci si può perdere con notizie forzatamente ottimistiche o con stucchevoli polemiche sul Green Pass- dice il presidente di AssoHotel Roma – per un settore che rappresenta un comparto industriale ben strutturato, presente internazionalmente con un sistema commerciale articolato e con una tradizione dell’accoglienza di qualità ,riconosciuta nel mondo ,tale da garantire a tutto il Paese importanti risultati economici, che hanno rappresentato il 15 per cento del Pil”. “Non si può affidare alla buona stella di qualche imprenditore il futuro di un settore strategico della nostra economia”. Se si vuole davvero salvare questo importante comparto “ sono necessari subito investimenti programmati e riforme strutturali, che possano garantire il prosieguo e lo sviluppo in concorrenza ed equilibrio con i mercati internazionali con interventi sul turismo, sulle proposte culturali, sulla convegnistica, sull’enogastronomia, sulle sinergie di filiera e sulla competitività”. “Il nostro settore – conclude Gatti- è impegnato con tutte le sue forse alla ricerca di una rapida ripresa e resta a disposizione per confronti costruttivi”.