Roma, incendio sulla Pontina: traffico in tilt sul GRA

35

Roma, 20 giu. (AdnKronos) – Grosso incendio sulla Pontina all’altezza dell’ex campo nomadi di Tor de Cenci, a Roma. A prendere fuoco un mucchio di sterpaglie. Poi, complice il vento, le fiamme si sarebbero propagate fino al deposito dei rifiuti. Dal rogo si sprigiona una grossa nube nera. A quanto fa sapere l’Agenzia Regionale della Protezione Civile della Regione Lazio, nell’area sono stati inviati 1 elicottero, tre autobotti e 6 associazioni con circa 30 volontari a disposizione. “Si continua a lavorare per affrontare l’emergenza”, sottolinea la Regione.

Pesanti le ripercussioni al traffico in seguito all’incendio: a causa della grande nube nera, visibile da più parti della città, è stata chiusa la complanare sul Gra all’altezza della diramazione Roma Sud in carreggiata esterna. Il traffico è bloccato in entrambe le direzioni. Chiuso lo svincolo per Spinaceto. Code e forti rallentamenti all’altezza del chilometro 19,600 della Pontina, presso il deposito Ama, dove è stato prima chiuso e poi riaperto lo svincolo per Tor De Cenci.