Roma, uccide la ex con 5 colpi di pistola

8

Roma, 27 ott. (AdnKronos) – Ha ucciso la ex fidanzata sparandole cinque colpi di pistola. È accaduto venerdì sera in strada, in via della stazione di Pavona, a Roma. L’uomo, romeno di 36 anni, è stato arrestato dagli agenti della polizia del commissariato ‘Esposizione’ con l’accusa di omicidio. La vittima, anche lei romena, aveva 23 anni.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo aveva dato appuntamento alla sua ex in strada; la giovane è arrivata accompagnata da quattro persone che poi sono andate via. Sembra che tra i due sia scoppiata una discussione, forse per motivi di gelosia. A quel punto il 36enne avrebbe estratto la pistola, che non era detenuta regolarmente, e le avrebbe sparato cinque colpi.