Rotary Capri ospita una delegazione di club austriaci

98
In foto le delegazioni al termine dell'incontro con il sindaco di Capri

Lo scorso mese di febbraio, nell’ambito del macro-tema annuale della internazionalità, con l’evento “Capri, Vienna e Linz a dialogo di emozioni” promosso dal presidente Nicola Ruocco, Il Rotary Club Isola di Capri, assieme ad altri Club del territorio, ha fatto visita in Austria diversi Club, per stringere sinergie ed opportunità di collaborazioni. Ieri in Capri, hanno ricambiato la visita al Club isolano ben 4 Club austriaci: il Rotary Club di Perg, Rotary Club Bad Ischl, Rotary Club Haag am Hausruck, ed il Rotary Club di Enns, assieme alla più alta carica rotariana austriaca rappresentata da Walter Weidenholzer, attuale loro Governatore Distrettuale.
Un gruppo nutrito di 25 rotariani austriaci, è stato accolto dal Presidente del Rotary di Capri Nicola Ruocco ed altri soci del Club, portando loro ad una visita del centro di Capri, e delle sue innumerevoli bellezze.
Nella tarda mattinata, gli ospiti sono stati accolti al Municipio con un saluto istituzionale anche dal sindaco di Capri, Gianni De Martino, a cui è stato rappresentato lo spirito e la finalità dell’iniziativa rotariana legata a questo scambio di visita.
Alla successiva cerimonia conviviale gli ospiti austriaci sono stati accolti con grande affetto dal Club caprese, ed il presidente Ruocco ha formalizzato la sottoscrizione del gemellaggio tra il Rotary di Capri, ed il Rotary di Perg, Club capofila della rappresentativa austriaca, presieduto dalla dottoressa Silvia Dirnberger Puchner.
“E’ un momento di grande gioia – spiega il presidente del Rotary Capri, Nicola Ruocco – poiché sancisce nell’ambito dell’internazionalità rotariana di cui il nostro Club è assoluto fautore e protagonista, una forte amicizia e futura partnership con diversi Club austriaci e lo stesso Distretto Rotary Austria. Mettendo a contatto i due distretti, cercheremo di portare avanti un progetto di scambio giovani e borse di studio. E’ solo la prima di numerose prossime attività che il nostro Club caprese porterà avanti nelle prossime settimane.”